1

E’ stato approvato dal Consiglio dei ministri il decreto legge sui pagamenti dei debiti della pubblica amministrazione alle imprese. Le amministrazioni potranno quindi iniziare a pagare i debiti subito dopo la pubblicazione del decreto che dovrebbe avvenire entro lunedì.

Il Ministro dell’Economia Grilli ha poi aggiunto: “Entro il 30 aprile saranno resi noti gli spazi finanziari e entro il 15 maggio la ripartizione delle risorse rispetto alle richieste.” Un assegno da 40 miliardi che dovrà essere firmato anche dalla Commissione Ue. I pagamenti verrebbero accelerati grazie anche all’impiego della Cdp e ci sarebbe un meccanismo  di controllo multiplo per evitare sforamenti e pagamenti errati.