Scrivo a te perché sei il mio eroe. Se tu fossi me e avessi due papà che si amano, e i bambini a scuola ti prendessero in giro per questo motivo, che faresti? Rispondimi, per favore!“.

Esordisce così la piccola Sophia Bailey Klugh, che vive con i due papà  Jonathan Bailey e Triton Klugh; lei si sente apprezzata e amata dai suoi genitori, cosa che noon avviene a scuola dove viene costantemente derisa e presa in giro a causa di questa situazione.

La risposta del presidente degli Stati Uniti D’America, appena rieletto, non si è fatta attendere ed è arrivata con una lettera giunta alla bimba: “ Quello che conta, scrive Obama, è l’amore che mostriamo l’un l’altro, a prescindere se si abbiano due papà o una mamma e un papà. “Una buona regola è trattare gli altri nel modo in cui speri trattino te. Ricorda ai tuoi compagni questa regola se ti dicono qualcosa che ferisce i tuoi sentimenti”. Poi il presidente conclude: “Mi dispiace di non essere venuto a cena, ma saluterò Sasha e Malia da parte tua”.

Comments

comments