1

Un ragazzino americano è stato colto da un agente di polizia mentre si abbassava i pantaloni per urinare nel giardino di casa sua. Il poliziotto non ci ha pensato due volte e ha cosi deciso di multare la madre del piccolo con una multa di 2.500 $ per “urinazione in pubblico”.

Non sono valse a nulla le proteste e le spiegazioni della donna e della nonna che hanno affermato che il piccolo stava giocando e in quel momento gli scappava la pipì e non avendo un bagno nelle vicinanze ha deciso di farla là in giardino. Il poliziotto impassibile non ha voluto sentire scuse affermando che il bambino era visibile al pubblico e non importava se il giardino era di loro proprietà.