boateng

In casa Milan, dopo i cori razzisti nella partita con il Pro Patria, si è aperto un caso Boateng. Il ghanese infatti sarebbe rimasto molto infastidito dalle vicende accadute arrivando a dire anche che avrebbe lasciato l’Italia. Oggi si è presentato nella sede del Milan per parlare con i suoi agenti e con Galliani e Allegri. All’uscita il giocatore non ha voluto rilasciare dichiarazioni e alla domanda se lascerà il Milan ha risposto con un secco “Buonasera!”.

Galliani: “Boateng non è sul mercato e rimarrà al Milan!”. Il giocatore ha un contratto che lo lega ai rossoneri fino al 2015. Le indiscrezioni parlano di un contatto con il Galatasaray, che dopo aver già ricevuto l’ok dall’ Inter per Sneijder ma sta aspettando la risposta del giocatore, è scatenato sul mercato.

Il Milan ha affermato che durante l’incontro non si sia parlato dell’interesse del Galatasaray ma di piccoli dettagli contrattuali da definire anche se il ghanese non sembra essere rimasto soddisfatto.