boldrini

Laura Boldrini, dopo essere stata accusata di aver portato con se il fidanzato ai funerali di Nelson Mandela, si difende: “Dico con nettezza che che in queste critiche sento forte l’impronta di una arretratezza sessista dura a morire nella vita pubblica italiana. E’ bene che si sappia che quando nei mesi scorsi ha avuto la possibilità di accompagnarmi in qualche altra missione si è sempre pagato di tasca sua. Nelle polemiche di queste ore, a fare scandalo è il fatto che una donna delle istituzioni sia accompagnata da suo marito o il suo compagno!”

Questa è la risposta del Presidente della Camera a chi l’aveva accusata di aver portato in viaggio il fidanzato a spese dei contribuenti, viaggio che non era necessario, istituzionalmente parlando, nemmeno per lei.

Fonte: ilmattino.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here