curva milan

Durissima la mano del giudice sportivo sul Milan che ha deciso di chiudere San Siro contro l’Udinese per cori di discriminazione territoriale allo Juventus Stadium seguita da una sanzione di 50.000 euro. Galliani ha annunciato l’immediato ricorso in quanto il provvedimento del giudice sarebbe privo di giustificazione, mentre nella notte la Curva Sud rossonera ha espresso tutta la sua rabbia: “Qui c’è una battaglia di libertà!”.

Lo stesso presidente della Lega, Maurizio Beretta è intervenuto a difesa della società rossonera annunciando un appello alla Federcalcio per far cambiare la regola anti-discriminazione. Più attesa era invece la squalifica di Mexes, 4 giornate (1 per il doppio giallo e le altre 3 per la prova tv sul pugno rifilato a Chiellini).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here