drogba

Non c’è solo la Juve sull’ivoriano, ma anche il Milan si è inserito nella trattativa qualora dovessero partire Pato e Robinho. La strategia di Galliani è infatti chiara, fare cassa prima con le cessioni e poi reinvestire su un grande campione, e Drogba sembra essere in cima ai desideri rossoneri. Con le partenze di Pato e Robinho il Milan dovrebbe guadagnare circa 25 milioni di euro. Da quel momento partirà l’assalto a  Drogba, anche se il suo ingaggio (13 milioni di euro ma il giocatore è disposto a scendere a 10) rimane lo scoglio più difficile da superare. Se dovesse fallire l’assalto all’ivoriano si punterà tutto su Balotelli.