bambino che fuma

INDONESIA – In un periodo caratterizzato dall’avvento delle sigarette elettroniche,  che permettono di smettere di fumare utilizzando una semplicissima sigaretta che emette vapore acqueo, ci sono ancora moltissime persone che preferiscono il fumo tradizionale..

Questo è il caso di due bambini che provengono rispettivamente dall’Indonesia e dalla CIna: il primo ha solo 2 anni (lo vedete rappresentato nella foto in alto), si chiama Ardi Rizal e , come raccontano i genitori stessi, fuma più di 40 sigarette al giorno.
La mamma afferma che “Mio figlio è in buona salute e non può resistere a fare una tirata perchè è diventato dipendente dalla nicotina; se non ottiene le sue sigarette, diventa arrabbiato, grida e comincia a battere la testa contro la parete”.

Ecco il filmato sconvolgente:

In questo secondo filmato, postato sul web pochissimi giorni fa, si può notare come il padre assista alla “performance” del figlio con la sigaretta in mano.  Qualche tiro e poi la stessa che viene fumata dal genitore.

Ecco il secondo filmato:

Voi che ne pensate?