emma bonino

In Italia i soldi non ci sono mai per gli italiani, ma per il Senegal, il ministro degli Esteri Emma Bonino ha trovato ben 45 milioni di euro da donare per dare un aiuto alla loro agricoltura. Lo scorso 7 gennaio, il nostro ministro e l’omologo senegalese, Mankeur Ndiaye, hanno firmato a Dakar il programma paese 2014-2016 secondo il quale l’Italia impegna per il Senegal 45 milioni di euro, 30 dei quali in crediti e 15 in dono. I settori che ne potranno godere sono: l’agricoltura, il settore privato, la protezione sociale, l’eguaglianza di genere, l’istruzione.

I Ministri di Dakar hanno anche ipotizzato la collaborazione tra Senegal e Italia in altri campi dell’economia, come l’energia, le infrastrutture, i trasporti, la sanità e le tecnologie, organizzando un forum tra imprenditori italiani e senegalesi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here