EUROPA LEAGUE

Grande prestazione dei nerazzurri che dovevano ribaltare il risultato dell’andata perso per 3 a 0 contro il Tottenham. Risultato ribaltato, infatti nei 90 minuti la formazione di Stramaccioni è riuscita a fare 3 gol con una doppietta di Cassano e il gol di Palacio. Risultato dunque in parità, ci sono voluti i supplementari e nel momento migliore dell’Inter ecco il fulmine a ciel sereno, Handanovic respinge un tiro da fuori area e tempestivamente arriva Adebayor che in scivolata infila la palla in rete. E’ un gol pesantissimo ma l’Inter ci crede ancora e nel secondo tempo supplementare trova il 4 a 1 con Alvarez. Mancherebbe ancora un gol per la qualificazione ai quarti ma i tentativi nel finale sono stati vani. Passa il Tottenham orfano di Bale.

L’altra italiana in campo era la Lazio che reduce dalla vittoria per 2 a 0 in campo tedesco contro lo Stoccarda va a vincere per 3 a 1 la sfida casalinga a porte chiuse con i gol di Kozac che mette a segno addirittura una tripletta.