ROMA- il giallo ha le ore contate. Grazie ad alcune immagini delle telecamere infatti i carabinieri sarebbero in grado di ricostruire l’intera notte di Halloween trascorsa dalla ragazzina. C’è anche la dichiarazione di un testimone secondo il quale avrebbe visto Federica intorno alle 3 del mattino da sola camminare sotto la pioggia lungo le rive del Bracciano, dove poi è stata trovata cadavere. L’autopsia ha escluso segni di violenza, mentre gli esami tossicologici diranno la loro verità solo fra due settimane. Stamattina la camera ardente rimarrà aperta fino alle 15, orario dei funerali.

Comments

comments