MAYA

Anche se la profezia Maya non si è avverata, rivelandosi una bufala, molti catastrofisti e teorici di tutto il mondo hanno già pronte nuove possibili cause della fine del mondo nel futuro prossimo.

Una delle date più plausibili sembra essere il 2035, esattamente fra 23 anni, quando gli alieni della razza Elhoim arriverà per salvare i 144 mila prescelti.

Sempre un anno dopo, nel 2036 sarà l’asteroide Apophis a colpire il nostro pianeta provocando una catastrofe pari all’estinzione dei dinosauri.

Nel 2038 invece è chiamato in causa Nostradamus, che ha previsto pestilenze e carestie in un anno in cui la Pasqua cade il 25 aprile.