E’ morto nella tarda serata di ieri, all’ospedale fiorentino di Careggi, il giovane albanese colpito alla testa con una spranga di ferro in una rissa tra una quindicina di persone, scoppiata ieri mattina intorno alle 4 a Sesto Fiorentino davanti alla discoteca Mix Bar. Il giovane Shahin Tusha, 21 anni,operaio, sarebbe morto per emorragia intracranica provocata dal forte colpo ricevuto. All’origine del fatto pare ci sia un apprezzamento fatto a una ragazza.