GRILLO

“Sarebbe inammissibile assicurare la stabilità di un futuro governo italiano. Sarebbe come se Napoleone facesse un patto con Wellington”. Sono queste le parole del leader del M5S, Beppe Grillo, in un intervista al New York Times dove ha rimarcato più volte il suo obiettivo di rimandare a casa quel sistema politico che ha disintegrato un paese e costruire qualcosa di nuovo che ripristini in Italia una vera e propria democrazia partecipativa. Fonte: Ansa.it