palpebre

Sappiamo ben tutti che battere le palpebre è un gesto involontario, non solo per lubrificare l’occhio ma anche per mandare in pausa il cervello.

Lo hanno scoperto degli scienziati in Giappone, precisamente a Osaka, dal quale emerge che circa il 10% del tempo in cui siamo svegli lo trascorriamo a occhi chiusi perchè sbattiamo le palpebre e questo è dovuto anche alla necessità del cervello di prendersi una brevissima pausa.

Le palpebre vengono sbattute ad interventi irregolari, ciò vuol dire che nell’arco di una giornata non vengono sbattute sempre alla stessa maniera. Una delle cause dello sbattere le palpebre è soprattutto la stanchezza.