matri

Si sono conclusi gli altri due ottavi di Champion’s League giocati mercoledì 6 marzo, e la Juventus reduce del 3 a 0 di Glasgow, batte nuovamente il Celtic con il risultato di 2 a 0. Praticamente non c’è stata partita con la Juve che in totale ha rifilato 5 sberle alla formazione britannica. A siglare il vantaggio bianconero è stato Alessandro Matri, mentre il secondo gol porta la firma di Quagliarella. Con questa vittoria la Juventus entra a far parte delle 8 grandi d’Europa conquistando i quarti di finale. L’avversario ancora non si sa, bisognerà attendere a venerdì 15 marzo per i sorteggi.

Nell’altro match, il Psg pareggia 1 a 1 contro il Valencia e reduce dalla vittoria per 2 a 1 in casa degli spagnoli passano il turno. In gol l’ex napoletano Lavezzi.