kabobo

Finalmente la giustizia a volte fa le scelte giuste. Pochi giorni fa si parlava di un possibile trasferimento di Kabobo in un ospedale psichiatrico. Oggi il Tribunale del Riesame di Milano ha rigettato l’istanza della difesa dell’imputato ghanese. Come tutti ricorderemo lo scorso maggio aveva ucciso 3 persone a colpi di piccone.

Il tribunale quindi rifiuta ogni tipo di trasferimento in un ospedale psichiatrico giudiziario nonostante una perizia scritta dal medico legale Marco Scaglione, in cui si evidenziava la necessità di un trasferimento all’Opg, causa psicosi schizofrenica di cui il giovane ghanese soffre da anni. I giudici del riesame di Milano ritengono che nel caso specifico di Kabobo, sussiste un gravissimo ed eccezionale pericolo di reiterazione di delitti della stessa specie.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here