Tra i migliori metodi per copiare in assoluto, ai primi posti c’è sicuramente il furbesco bigliettino nel bianchetto, da utilizzare durante i compiti in classe nei momenti più oscuri. Pratico, anti sgamo, facile da realizzare anche più del bigliettino nell’astuccio. Il biglietto nel bianchetto, è un metodo che risale al medioevo, quando gli studenti più svogliati, nascondevano i fogli di papiro per copiare durante i compiti in classe. Quindi possiamo concludere: “COPIARE CON IL BIANCHETTO UNA VOLTA AL GIORNO, TOGLIE L’INSUFFICIENZA DI TORNO!”