granate

BARI – Sembrava un litigio come tanti, ma quello avvenuto oggi ad Alberobello  è stato qualcosa di unico nel suo genere…

Un uomo di 55 anni, di cui ancora non si conosce il nome, è stato prontamente arrestato dai carabinieri per detenzione e porto in luogo pubblico di armi da guerra e minaccia; aveva infatti deciso di minacciare la propria convivente con due granate da guerra.

All’interno della sua macchina la polizia ha rinvenuto altro materiale esplosivo che è stato prontamente messo in sicurezza dagli artificieri del centro di comando di Bari.