ROSTA (TO): BEPPE GRILLO A SOSTEGNO DEL CANDIDATO SINDACO DIMITRI DE VITA

In una mail ai parlamentari lo staff comunicazione detta le norme della “fase 2” del movimento in Transatlantico: “Controllo dello staff Comunicazione sui parlamentari e stop alle interviste con i giornalisti che si sono già dimostrati inaffidabili se non addirittura in malafede”.

Dopo quindi l’invito a evitare la partecipazione ai talk show televisivi contenuto nel “Codice di comportamento” del M5S, arrivano nuove norme che regoleranno la comunicazione mediatica dei parlamentari grillini. “Non un esigenza di controllo, ma a garanzia dei deputati.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here