SCUOLA

10 insegnanti, tra cui il dirigente scolastico, si sono autotassati per pagare la mensa e lo scuolabus ai bambini le cui famiglie erano rimaste indietro con i pagamenti. Un servizio che il sindaco aveva deciso di non erogare più alle famiglie che non riuscivano più a pagare in tempo i servizi.

Tutto ciò è accaduto all’istituto “Gianfranco Miglio” di Adro, noto alla cronaca per la vicenda dei “Soli delle Alpi”, simbolo della Lega Nord che la scuola aveva come stemma.

Fonte: Ansa.it