Il bilancio del maltempo si aggrava: la procura di Grosseto ha confermato il decesso di 3 operai la notte scorsa in Maremma a causa del maltempo. I 3 si stavano recando in auto sul luogo di un intervento per causa dell’Enel. La vettura è rimasta incidentata presso un ponte. Da quanto emerso dalle prime ricostruzioni, i 3 uomini erano a bordo di un auto che è rimasta incidentata a causa del crollo del ponte sull’Albegna, a Marsiliana. Sempre ieri è stato ritrovato il cadavere di un uomo di 73 anni nelle campagne di Chiarone. La vittima era in macchina quando la strada ha ceduto e l’auto è stata sommersa. A pochi chilometri, a Orbetello, una signora anziana è stata investita da un’onda d’acqua mentre si trovava all’interno della sua macchina ed è stata travolta. Ora si trova ricoverata in ospedale in gravi condizioni. Un altro anziano è morto di infarto mentre si recava nella sua cantina per vedere se fosse allagata.

Comments

comments