maradona

Diego Armando Maradona finalmente è libero dal fisco Italiano. Era da 30 anni infatti, che l’ex attaccante del Napoli era perseguitato da Equitalia che chiedeva addirittura 40 milioni di euro. L’avvocato Angelo Pisani ha dichiarato che il “pibe de oro” è ora libero di tornare in Italia da uomo libero.

La Commissione Tributaria Centrale ha infatti confermato la nullità degli accertamenti fiscali eseguiti sul finire degli anni 80 a carico della società Napoli e dei suoi tesserati stranieri.

Ora Maradona ha deciso di agire in giudizio nei confronti dell’Agenzia delle Entrate per chiedere il risarcimento dei danni personali, d’immagine, e delle chance perse in questi anni a causa delle persecuzioni.

Comments

comments