maratona boston

Più passano le ore e più si aggrava il bilancio della maratona di Boston. Le vittime per ora sono 3, tra cui un bambino di 8 anni, mentre i feriti sono circa 140, tra cui 19 gravi. A una decina di persone invece sono state amputate le gambe.

Torna così l’incubo terrorismo in America dopo il fatto dell’11 settembre. Al momento nessun italiano sembra essere coinvolto negli incidenti ma le autorità predicano calma e prudenza. Le esplosioni sono state due, a 12 secondi l’una dall’altra. Le parole del presidente Obama: ” Non abbiamo tutte le risposte, non sappiamo chi ha fatto tutto questo e soprattutto perchè, ma faremo di tutto per scoprirlo. Oggi io e Michelle e tutta l’America ci uniamo alla gente di Boston e piangiamo le sue vittime.”

Comments

comments