borghezio

Il direttore di “Articolo 21” tempo fa aveva proposto l’espulsione e oggi è stato accontentato ufficialmente..

Mario Borghezio, deputato della Lega Nord ed europarlamentare facente parte del gruppo Europa della libertà e della democrazia (Efd), è stato definitivamente espulso dal Parlamento Europeo.

Decisive sono state le sue dichiarazioni razziste riguardanti il ministro  Kyenge . Fonti autorevoli del gruppo hanno riferito che ‘una maggioranza superiore ai due terzi’ ha deciso di accettare la proposta fatta venerdi’ scorso dal co-presidente Nigel Farage.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here