modena

Un uomo di 44 anni è stato ucciso a Modena con diversi colpi di pistola. Ad ucciderlo sarebbe stata la sorella intorno alle 14:30 dopo una lite. Da quanto risulta la pistola era detenuta regolarmente. La donna è stata portata in questura, e secondo le ricostruzioni avrebbe sparato una trentina di colpi di pistola al fratello al termine di una lite originata per futili motivi. Sembra che le liti fossero frequenti.