nichi vendola si dimette

ROMA – Nichi Vendola, nonostante il discreto successo riscontrato con le ultime elezioni politiche, ha deciso di gettare via la spugna e di abbandonarei l ruolo di Parlamentare della Repubblica Italiana.

Lo ha comunicato lui stesso attraverso un aggiornamento arrivato sulla sua pagina fan di Facebook:

Ho presentato a Montecitorio le mie dimissioni da parlamentare. C’è stata contro di me una strumentale e infondata campagna di stampa, con menzogne e meschinità sul fatto che avrei potuto sommare emolumenti differenti. Io non ho mai avuto nessuna intenzione di restare deputato. Ho detto che voglio restare presidente della Regione Puglia, e lo farò“.

Durante questi giorni da deputato, Vendola ha ricevuto innumerevoli critiche sul fatto che non potesse svolgere i due ruoli contemporaneamente (presidente della regione Puglia e Parlamentare). A questo punto, come affermano alcuni parti politiche, sarebbe corretto fare una legge sul conflitto da interessi…