contratto

Ci troviamo negli Stati Uniti, e la notizia fa un pò scalpore. Un padre, alto dirigente di una società in Massachussets, e la sua figlia 14enne hanno deciso di stipulare un contratto in cui il padre dovrà dare alla figlia 200 dollari in cambio che lei non usi Facebook per i prossimi 5 mesi. Accordo raggiunto e il padre ha pubblicato sul suo blog il contratto con tanto di firma.

I termini sono questi: la figlia vuole comprarsi alcune cose, e allora il padre da esperto uomo d’affari ha deciso, 5 mesi senza il social network, e prima rata da 50 dollari che non arriverà prima del 26 aprile e il saldo non prima del 26 giugno. Inoltre il padre potrà cambiare la password dell’account in modo da evitare accessi furtivi.

Le sorprese non sono finite, perchè il padre intervistato dal Daily Dot, ha affermato che l’idea non è partita da lui stesso, ma dalla figlia che voleva guadagnare qualcosina e trovava Facebook come una distrazione e talvolta una perdita di tempo.