papa

Figlio di un ferroviere artigiano, entrò nei Gesuiti a 21 anni. I soldi per la sua festa cardinalizia li diede ai poveri. Jeorge Mario Bergoglio, 76 anni, a Buenos Aires gira in autobus, non vive nell’episcopato ma in un piccolo appartamentino, cucina da se e la sera mangia poco e niente.

Quando Giovanni Paolo II lo creò cardinale, il 21 febbraio 2001, si dice che i fedeli avessero preparato una colletta per fare festa e accompagnare il suo viaggio a Roma, ma lui chiese di rimanere in Argentina e di dare i soldi raccolti ai poveri.