PASTORE

“Prima vinco con il Psg, poi vestirò la maglia del Milan, ne sono certo!” Con queste parole a Chi Javier Pastore rivela il suo sogno di mercato. “Ho uno splendido rapporto con Galliani e Braida, ogni volta che vado a Milano vado a cena con loro. Il Milan è qualcosa di magico. L’inter? Cambiasso e Zanetti mi chiamano sempre ma io mi vedo rossonero!”

“A Parigi ho la fiducia di tutti, presidente e allenatore, ma qualcosa non va, i media sono ostili, soprattutto con noi stranieri, in Italia è tutto un altra cosa, mi manca. C’è gente che ti aiuta, ti regala affetto.”