pensione soldi

ROMA – L’Istat, Istituto Nazionale di Ricerca che da anni si occupa di esaminare l’andamento dell’economia italiana, ha diramato gli ultimissimi dati riguardanti le pensioni nel nostro bel Paese..

Durante l’anno 2011 è risultato che circa il 44% dei pensionati, 7 milioni e mezzo, ha ricevuto una pensione inferiore a 1000 euro. L’Istat, inoltre, precisa che circa il 13%, 2 milioni di persone, percepisce un assegno che non supera i 500 euro la mese.

Nel 2011 il totale dei pensionati è di circa 17 milioni e se ne contano 38mila in meno confronto al 2010; la media annua di guadagno è di circa 15.957 euro, facendo conto che diverse persone riescono a percepire più di una pensione al mese.

Nel 2011 infatti un pensionato su quattro può godere della doppia pensione e, dallo studio effettuato assieme all’INPS, si evince che il 67,4% dei pensionati è titolare di una sola pensione, il 24,8% ne percepisce due e il 6,5% tre; il restante 1,4% riceve quattro o più pensioni.