South Africa Pistorius Shooting

JOHANNESBURG – Un semplice, ma fatale errore ha causato la morte della bellissima modella Reeva Steenkamp: è con questa sconcertante notizia che apriamo le notizie odierne. Secondo quanto riferito dagli agenti della polizia, Oscar Pistorius, fidanzato di Reeva, avrebbe sparato 2 colpi alla testa e 2 al braccio della povera ragazza presso la propria abitazione.

La modella era andata a casa dell’atleta per fare una sorpresa il giorno di San Valentino, ma l’esito è stato tragico. Una volta giunti sul luogo del delitto i paramedici hanno cercato di salvarla, ma per lei non c’era più niente da fare. Nell’abitazione di Pistorius è stata trovata una pistola calibro nove. «Abbiamo trovato sul posto una pistola da nove millimetri – ha detto una portavoce della polizia, Katlego Mogale -. Un uomo di 26 anni è stato arrestato».

Le autorità affermano che Pistorius avrebbe scambiato la propria fidanzata per un ladro che stava entrando nell’abitazione; ed è proprio per questo motivo che avrebbe sparato quei 4 colpi di pistola.

Comments

comments