VIOLENZA DONNE:TELEFONO ROSA,4 SU 5 IN CASA,1%DA SCONOSCIUTI

E’ accaduto a Montemurlo in provincia di Prato. Una ragazzina di 15 anni è stata picchiata da alcune sue compagne di scuola coetanee. La ragazzina che frequenta il liceo artistico, è tornata a casa con uno zigomo tumefatto e un labbro spaccato. Il fatto risalirebbe al 19 dicembre scorso, ma è venuto alla luce solo ora. La ragazzina sarebbe stata presa a botte all’uscita di scuola da altre 5 ragazze. I genitori della ragazzina hanno sporto denuncia.  Fonte: Ansa.it