ROMA – Nonostante l’ultima riunione avvenuta al Ministero dello Sviluppo Economico, il tutto si è concluso con una fumata nera: i gestori dei distributori d’Italia hanno quindi deciso di confermare lo sciopero che li vede protagonisti dalle 19.00 del giorno 12 dicembre sino alle 7.00 del 14.

Ti trovi d’accordo?