Finti volontari di associazioni di “Clown Therapy” per bambini malati di cancro, truffavano le persone nei centri commerciali, fiere e mercati. Sono stati denunciati dai carabinieri per associazione a delinquere finalizzata alla truffa 10 persone che presentandosi come volontari di associazioni onlus chiedevano contributi economici per aiutare i bambini ricoverati negli ospedali di tutta Italia. Si tratta di un giro d’affari di centinaia di migliaia di euro.