PATTUGLIA CARABINIERI CATANIA

E’ accaduto in un campo nomadi a Bologna, dove un romeno di 51 anni ha ospitato una donna nella notte nel suo accampamento e l’ha picchiata e stuprata. La vittima, anche lei di 51 anni, del genovese aveva incontrato l’uomo in un bar il pomeriggio. E’ stata colpita con pugni, violentata e derubata di 200 euro oltre che dei gioielli e del cellulare. La donna fortunatamente è riuscita a fuggire e a trovare soccorso lungo la tangenziale. Arrivata in caserma ha raccontato tutto l’accaduto. Fonte: Ansa.it

Comments

comments