santanchè

“In italia ci sono tantissimi traditori. Il primo è il Pd, perchè è venuto meno ai patti. Secondo è il Presidente della Repubblica Napolitano che sta facendo il suo secondo mandato perchè lo ha proposto Silvio Berlusconi ma la pacificazione di cui aveva parlato non c’è.” Queste sono le parole della Santanchè a “L’Arena” su Rai 1 condotto da Massimo Giletti. Poi ha proseguito: “Napolitano ha tradito e non ritengo che fare il secondo mandato sia un sacrificio. L’ho votato ma oggi non lo voterei più perchè la pacificazione promessa non c’è e ricordo che invece quando vuole il Presidente le strade le sa trovare. Ora deve mantenere la parola data, ovvero essere arbitro della Costituzione e non un giocatore.”

Dopo le parole della Santanchè, alcuni esponenti del suo stesso partito prendono le distanze: “Siamo certi che i parlamentari del Pdl non condividono le gravi affermazioni dell’onorevole Santanchè nei confronti del Presidente Napoletano. Le sue rimangono valutazioni personali e come tali vanno giudicate.” hanno dichiarato i presidenti dei gruppi del Pdl del Senato e della Camera Renato Schifani e Renato Brunetta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here