simon si suicida

LONDRA – La scoperta del cadavere è stata fatta dalla madre da due suoi amici che, preoccupati per le mancate risposte continue, hanno deciso di entrare in casa sua per verificare se fosse accaduto qualcosa..

Stiamo parlando di Simon Pritchard, un ragazzo di 35 anni, che ha deciso di togliersi la vita per paura di non riuscire a far crescere adeguatamente le sue gemelline nate da appena cinque giorni. La separazione della compagna e i problemi nati dalla sua attività che non andava molto bene, hanno portato Simon a compiere questo terribile gesto.

«Era preoccupato, ci sono stati problemi con la sua ragazza per il mantenimento delle figlie», ha detto un suo amico, «mi aveva confidato di aver pensato al suicidio ma di essersi trattenuto pensando al dolore che avrebbe dato alla madre».