Manifestanti pro-Stamina bloccano traffico in centro a Roma

Da mesi in presido davanti a Montecitorio, i malati che chiedono la possibilità di accedere al metodo stamina hanno dato luogo a una protesta shock. Sandro Biviano e Roberto Meloni entrambi in carrozzella, hanno usato flebo e siringhe per estrarsi del sangue gettandolo sulle foto di Letta, Napolitano e Beatrice Lorenzin.

E’ stato questo il momento clou della protesta, con i vari malati che hanno letteralmente bloccato il traffico nl centro della capitale. I pazienti malati, a bordo delle carrozzelle erano vestiti tutti con delle magliette nere con su la scritta: “Non ho più voglia di morire!”. Intanto il Ministro della Salute Beatrite Lorenzin ha fatto sapere di essere vicina ai malati, sottolinenando però come in piazza vi fossero altri che con la malattia c’entravano poco e niente. “Noi – ha detto la Lorenzin – non dobbiamo fare marketing su questa vicenda, ma fare chiarezza scientifica, dare risposte a persone che stanno male.” Dal canto suo il il genetista Angelo Vescovi ha ribadito che pur rispettando il diritto dei pazienti alla speranza, va garantito loro la sicurezza e non vanno create false speranze.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here