Il capo dello Stato Giorgio Napolitano con il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi

La situazione all’interno del nostro Paese si fa sempre più delicata e tesa: i cittadini sono stufi dei costi eccessivi della politica, non riescono ad arrivare a fine mese e non riescono più a sopportare l’atteggiamento di chi li governa..

Proprio in data odierna infatti, sono giunte due lettere presso i quotidiani “Il Giornale” e “Il corriere della Sera“; nel primo caso, prima che intervenissero i Vigili del fuoco, alcuni collaboratori facenti parte del giornale hanno provveduto ad aprire la busta e ciò è costato loro un ricovero immediato per accertamenti.

Nel secondo caso invece, le forze dell’Ordine sono intervenute prima che qualcuno aprisse la lettera e potesse avere delle conseguenze negative per la propria salute; entrambe le missive sono state scritte con una grafia incerta e contengono una frase molto significativa:” Berlusconi senatore a vita… saranno assassinati Berlusconi e Giorgio Napolitano. Il traditore della patria”. Il tutto firmato dalGruppo Armato per la difesa del Popolo”

6 Commenti

  1. Che vergogna! Con la legge “occhio per occhio, dente per dente”, si finisce per rimanere ciechi ed anche mutilati… se no morti ammazzati!
    Se si arriva ad uccidere per far valere i propri diritti, si sta solo attirando su di se una miseria peggiore…
    Ma l’uomo deve fare esperienza di ciò, purtroppo.

  2. io non capisco perche’ NOI italiani quando parliamo della situazione politica o di qualsiasi altra cosa negativa del nostro paese usiamo dire: GLI ITALIANI o L’ITALIANO!!! abbiamo l’abitudine di parlare in terza persona. Questa e’ una piccola ma grande cosa che ci fa capire quanto siamo divisi, egoisti e fino a quando il nostro atteggiamento sara’ questo, sara’ questa la situazione che ci meritiamo di vivere!! iniziamo con il dire NOI ITALIANI ed assumerci le responsabilita’anche quando e’ difficile assumersele perche’ questo vuol dire avere un briciolo di carattere.

  3. E perchè ucciderli adesso? Bastava non votarli prima. Di che vi lamentate? Abbiamo il governo che ci meritiamo. La vera piaga che affligge l’Italia sono gli italiani…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here