Incidente terrificante in serata in Calabria. Una fiat multipla è stata travolta ad alta velocità da un treno passeggeri. Lo scontro è avvenuto nella zona di Rossano, nel Cosentino. Secondo le prime informazioni, i morti sarebbero sei. L’incidente è avvenuto intorno alle 17:15 lungo la linea delle ferrovie dello stato Metaponto-Reggio Calabria, tra le stazioni di Rossano e Mirto Crosia, nella zona dell’alto Jonio cosentino. Secondo quanto si apprende dalle fonti delle fs, all’altezza del chilometro 155+ 400 il treno regionale 3753 partito da Sibari e diretto a Reggio Calabria ha travolto a un passaggio a livello affidato e gestito da privati la Fiat Multipla su cui viaggiavano alcune persone, italiane e romene. A bordo ci sarebbe stato il proprietario di un terreno ed alcuni lavoratori di nazionalità romena impiegati nella raccolta di clementine. Nessun ferito a bordo del treno. Continuano le indagini per capire meglio le dinamiche dell’incidente.